Bulli, ladri e capi: il costo nascosto degli psicopatici al lavoro


ORME SVELATE

Psychopath Painting by Husnu Konuk |

Dai thriller psicologici alle storie del crimine vero, le persone che si discostano dalle norme sociali possono essere profondamente affascinanti. Gli psicopatici soprattutto. Lavorare con o per uno psicopatico, tuttavia, è meno divertente. La ricerca generalmente concorda che circa l’1% della popolazione è psicopatica. Ciò significa che non riescono a sviluppare la normale gamma di emozioni, mancano di empatia per gli altri e sono più inclini a comportamenti antisociali e disinibiti. Tra i detenuti, la percentuale con tratti psicopatici è stata stimata tra il 15% e il 20%. Ma gli psicopatici sono anche rappresentati in modo sproporzionato nella cultura aziendale. Tra i livelli più alti delle grandi organizzazioni, il tasso di psicopatia è stimato al 3,5%. Alcune stime per gli amministratori delegati vanno molto più in alto. Solo negli ultimi decenni la ricerca sulla psicopatia ha iniziato a riflettere l’enormità del costo sociale ed economico degli psicopatici aziendali non criminali…

Voir l’article original 632 mots de plus

Laisser un commentaire

Choisissez une méthode de connexion pour poster votre commentaire:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l’aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Photo Google

Vous commentez à l’aide de votre compte Google. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l’aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l’aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur la façon dont les données de vos commentaires sont traitées.